homeassociazionecontattinewsletter
Associazione Sportiva Dilettantistica La Galla Associazione Sportiva Dilettantistica La Galla Associazione Sportiva Dilettantistica La Galla
 
Associazione
Nel 2000 5 ragazzi, Paolo Rossi, Moreno Selmi, Antonella Caterini, Paola Grassini e Andrea Maggini, accumunati dalla medesima passione per la corsa, formarono un gruppo podistico denominato "La Galla", che in gergo toscano significa vescica.

Nel 2002 entrarono a far parte del gruppo altri atleti, fra i quali, Stefano Sbrana - attuale presidente del sodalizio [...]
Archivio classifiche
»
Archivio gare
»
Ultimi aggiornamenti

Stefano Sbrana ha aggiunto un nuovo photogallery - Gran Premio del Monte Serra
Marco Del Frate ha aggiunto un nuovo photogallery - T.I.A.M.O Carnevale
Marco Del Frate ha aggiunto un nuovo photogallery - 43° Maratonina della Befana
Stefano Sbrana ha aggiunto una nuova classifica - Ippodromo San Rossore Cross
Stefano Sbrana ha aggiunto un nuovo articolo - Ippodromo San Rossore Cross


  • Associazione Sportiva Dilettantistica La Galla
     
    Associazione Sportiva Dilettantistica La Galla
     
    Associazione Sportiva Dilettantistica La Galla
     
    Associazione Sportiva Dilettantistica La Galla
     
    Associazione Sportiva Dilettantistica La Galla
     
    Associazione Sportiva Dilettantistica La Galla
     
    Associazione Sportiva Dilettantistica La Galla
     
    Associazione Sportiva Dilettantistica La Galla
     
  • Associazione Sportiva Dilettantistica La Galla
     
    Associazione Sportiva Dilettantistica La Galla
     
    Associazione Sportiva Dilettantistica La Galla
     
    Associazione Sportiva Dilettantistica La Galla
     
    Associazione Sportiva Dilettantistica La Galla
     
    Associazione Sportiva Dilettantistica La Galla
     
    Associazione Sportiva Dilettantistica La Galla
     
    Associazione Sportiva Dilettantistica La Galla
     

Associazione

Nell'anno 2000 5 ragazzi, Paolo Rossi, Moreno Selmi, Antonella Caterini, Paola Grassini e Andrea Maggini, accumunati dalla medesima passione per la corsa, formarono un gruppo podistico denominato "La Galla", che in gergo toscano significa vescica. Nel 2002 entrarono a far parte del gruppo altri atleti, fra i quali, Stefano Sbrana - attuale presidente del sodalizio - ed Elena Jaccheri, che esordì con la prima gara al campionato nazionale forense a Roma il 27 ottobre 2002, insieme al padre, Mario Jaccheri e ad altri avvocati e magistrati pisani.

All'inizio del 2004, quando il gruppo cominciava ad essere più consistente ed alcuni atleti ad ottenere buoni risultati, fu creato il sito societario, www.lagalla.it, dove confluivano contributi (quali cronache di corsa, articoletti e fotografie) riguardanti le manifestazioni podistiche, cui i vari atleti partecipavano.

Il 18 febbraio del 2004 si costituì formalmente a Livorno, presso il notaio Francesco Tamma, la società G.P. La Galla gruppo che venne affiliato FIDAL (Federazione Italiana di Atletica Leggera) con il codice PI355 ed il consiglio della società La Galla attribuì ad un informatico, socio del gruppo, la carica di gestore del sito. Il sito, in poco tempo, divenne il punto di riferimento dei podisti di tutta Italia e di molti organizzatori di eventi sportivi (corse regionali, nazionali ed internazionali, maratone, ecc.).

Nell'arco di un anno e mezzo il sito La Galla era divenuto molto famoso, tanto che "Run the planet" la più grande comunità mondiale podistica, il cui sito www.runtheplanet.com è acceduto da milioni di visitatori, ha assegnato l'ambito premio RTP award a www.lagalla.it che è risultato il sito maggiormente apprezzato dai podisti. Si consideri che era dal 1998 che un sito italiano non vinceva il RTP Award. Ultimamente avevano vinto siti americani di Filadelfia, Los Angeles, siti francesi, tedeschi, sud africani.

Anche dal punto di vista atletico la società La Galla otteneva ottimi risultati: la squadra femminile conquistava il titolo di campione di Italia nella gara di 10.000 metri su strada Fidal; alcuni atleti si contraddistinguevano per gli ottimi ottenuti sia ai mondiali master che agli europei, così come nelle maratone italiane nelle quali Stefano Peretti scese sotto il tempo di 2h30.

Alla fine del 2008, ad Elena Jaccheri, venne l'idea di unirsi al gruppo Pontedera Atletica, per poter incentivare la partecipazione a gare societarie, staffette e spaziare così dalla corsa su strada all'atletica, coprendo ogni categoria dai bambini fino ai master di 90 anni.

A gennaio del 2009 veniva siglato, dall'allora presidente del G.P. La Galla e dal presidente del gruppo Podistico Pontedera Atletica, un accordo che prevedeva che gli atleti delle due società -che pur mantenevano la propria autonomia e regime statutario- ai fini delle gare FIDAL avrebbero corso sotto il nome "La Galla Pontedera Atletica" avrebbero avuto i medesimi diritti ed obblighi in ordine al sito www.lagalla.it. Sempre a gennaio del 2009 i cinque ragazzi che avevano fondato il gruppo "La Galla", conferendogli appunto il nome e disegnando il logo (autrice Antonella Caterini), provvedevano a registrare il marchio ed il logo, nell'interesse del gruppo podistico A.S.D. La Galla.

Il sogno è così diventato realtà.

Attualmente la società La Galla Pontedera Atletica, formata da circa 150 soci dai 5 anni ai 78 anni, copre ogni disciplina dall'atletica al podismo, dai 60 metri e lancio del disco, alla maratona, ultramaratona, eco-trail. E proprio in tutte questi settori la società La Galla Pontedera Atletica ha sempre primeggiato, in questi ultimi anni, a livello regionale e si è sempre ben distinta a livello nazionale. E' una delle poche società italiane che sa stare ai vertici dell'atletica e del podismo allo stesso tempo. Vanta atleti apprezzati per le doti tecniche e soprattutto morali.

Il sito www.lagalla.it però dal giorno 1.4.2009, per opera dell'allora gestore, passato ad altro gruppo podistico, è stato "oscurato" con contestuale creazione di un nuovo sito con diverso nome a dominio ma collegato tramite un rinvio allo stesso dal link www.lagalla.it.

Finalmente nel corso del 2011 la società è rientrata nel pieno possesso del dominio www.lagalla.it e di altri materiali societari.

Riparte oggi, dopo quasi 3 anni, il nostro sito LA GALLA, che accompagnerà gli sportivi e soprattutto i nostri soci, gli atleti de La Galla Pontedera Atletica, che formano una grande famiglia, nelle loro imprese sportive, nei loro viaggi, nelle loro emozioni, cercando di trasmettere a tutto il mondo podistico, dell'atletica e sportivo in genere, i valori di onestà, correttezza lealtà, che devono necessariamente accompagnare la vita di ognuno di noi per continuare a correre, o anche solo a camminare, a testa alta, per insegnare ai nostri figli:

  • Che il tempo è relativo e in ogni caso va vissuto con l'intensità giusta ed amore . . .

    Se vuoi capire che cosa è un anno di vita, chiedilo ad uno studente che è appena stato bocciato all'esame di fine anno. Un mese di vita: parlane con una madre che ha partorito un bimbo prematuro e aspetta che esca dall'incubatrice per stringerlo tra le braccia, sano e salvo. Una settimana: chiedilo a un uomo che lavora in una fabbrica,o in miniera per nutrire la sua famiglia. Un giorno: domandalo a due innamorati persi che aspettano di vedersi. Un'ora: chiedilo ad una persona che soffre di claustrofobia chiusa in un ascensore. Un secondo osserva l'espressione di un uomo che è appena scampato ad un incidente d'auto. Un millesimo di secondo: chiedilo all'atleta che alle Olimpiadi ha vinto la medaglia d'argento e non quella d'oro per la quale si era allenato per tutta la vita.(Marc Levy, Se solo fosse vero)

  • che nella vita il cronometro serve per fermare un risultato di una gara, ma non per misurare una persona;
  • il tempo continua a scorrere inesorabile senza fermarsi, anche se le lancette del cronometro sono ferme;
  • che le mani vanno alzate solo all'arrivo di una gara;
  • che sia che si vinca, sia che si perda, dopo il traguardo prima di guardare la terra per recuperare la fatica, bisogna alzare lo sguardo al cielo . . . per ringraziare di essere comunque arrivati.